Paolo Botteschi

Paolo Botteschi inizia a giocare al batterista all’età di 5 anni con pentole e relativi coperchi. Inizia il suo reale viaggio musicale all'età di 14 anni, tra sale prova e palchi locali. A 19 inizia a studiare seriamente batteria e lettura ritmica. Nel '90 trova il primo ingaggio come semi professionista con un'orchestra locale, dove inizia a farsi le ossa. Nel '92 entra a far parte di una più grande orchestra spettacolo, come professionista, suonando con una media di più di 200 date l’anno. Nel '94 esce dal giro delle balere ed entra in quello delle discoteche e live club, con svariate formazioni. Nel '96 si diploma presso il Centro Professione Musica (CPM). In contemporanea inizia anche la sua attività di docente. Sempre nel '96 inizia a suonare come turnista. La prima Tournée con Emanuele III. Nel '97 con Tiziano Cavaliere, nel '99 con i Madreblu, una band con all'attivo due album e partecipazioni al festival di San Remo. Dal 2001 al 2004 con la formazione Calibro7 e dal 2005 al 2008 con la Oops Band accompagna Umberto Smaila nelle sue poliedriche serate in Italia e in giro per il mondo. Nel 2009 entra a far parte della band Hungryheart, con la quale registra 2 album e li promuove con tournée in Italia, Olanda, Germania e Est Europa. Nel 2010, dall’incontro con Mario Percudani, nasce la collaborazione con l'etichetta discografica Tanzan Music, che da a Paolo l’opportunità di partecipare a progetti di musica inedita di altissimo profilo e diversi generi, con un costante lavoro in studio di registrazione. Nel 2011 inizia la collaborazione con Roberto Boccasavia ed Elisa Rovida e inizia così una nuova esperienza, con repertori nei quali Paolo ha l'opportunità di esprimere le proprie doti in contesti jazz e fusion, esibendosi in affascinanti concerti teatrali. Docente di Batteria, lettura ritmica e Musica d’Insieme dal 1997. Dal 2002 insegna presso l’Associazione Musicale Pontesound di Cremona. Nel 2013 consegue l'abilitazione Master all'insegnamento nel network MMI e inizia un nuovo percorso didattico con lo staff di docenti del Modern Music Institute, presso Tanzan Music Academy / MMI Lodi Piacenza.